Tu sei qui

Le Attività spaziali italiane si presentano agli studenti del Liceo Avogadro

Durante l'ultima auto-gestione che i ragazzi del Liceo hanno concordato con il Consiglio d'Istituto noi ex-alunni siamo stati chiamati da alcuni delle quarte a presentare le Attività Spaziali italiane passate, presenti e future. 
Il nostro socio Paolo Rippo, ingegnere che lavora da circa 28 anni nella più grande azienda italiana del settore, ha ben volentieri accettato di collaborare, insieme alla Dott.ssa Federica Mastracci, mamma di uno degli altri ragazzi, che lavora in un'altra azienda sempre "spaziale". 
I due, entrambi "operativi", non hanno però voluto tralasciare l'aspetto universitario della cosa (visto che si parlava a dei liceali).
Hanno quindi deciso di coinvolgere l'amico e collega prof. Paolo Gaudenzi, Direttore del Master in Ingegneria Aerospaziale presso la Facoltà d'Ingegneria dell'Università di Roma "La Sapienza".
Ne è uscito un bel "cocktail" di relatori che per due ore hanno parlato e mostrato filmati nell'aula magna di Via Cirenaica coinvolgendo circa duecento alunni e due insegnanti. 
Una chicca: parlando con una delle insegnanti presenti, la prof.ssa Cunsolo, il nostro Paolo ha potuto conoscere la figlia del suo professore di Aerodinamica di trenta anni prima!
Gran bella esperienza nel cercare di semplificare quello che dici per renderlo quanto più comprensibile a tutti!
Tanto l'entusiasmo, tante le domande e i commenti positivi (specie quelli, graditissimi, dei professori sull'obiettivo riuscito) ma più gradito di tutti è stato il commento di Edoardo, nipote di Paolo e giovane allievo di prima: "A zi', nelle altre conferenze tutti andavano e venivano, qui eravamo tutti incollati alla sedia!"

Theme by Danetsoft and Danang Probo Sayekti inspired by Maksimer